SEGUICI SU:

Unicoop Tirreno abbandona la Campania, una sconfitta del mondo cooperativo

Nazionale -

Unicoop Tirreno abbandona la Campania. Dal prossimo 19 febbraio cambierà la gestione della Coop di Napoli Arenaccia e 28 dello stesso mese la stessa sorte la subirà la Coop di Santa Maria Capua Vetere. Una sconfitta del mondo cooperativo in un territorio affamato di buona occupazione.

“L'USB esprime netta contrarietà a questa scelta- dichiara Francesco Iacovone, dell’USB Lavoro Privato – la cessione alla Multisviluppo Unipersonale S.r.l. è una resa commerciale in un territorio ad alta base sociale.

Continueremo a combattere al fianco di questi lavoratori e siamo determinati nel vigilare sul cambio di gestione dei due punti vendita. Il passaggio alle medesime condizioni contrattuali è garantito soltanto per i primi due anni, di lì in avanti lo garantiremo con la lotta.”



USB LAVORO PRIVATO